PRK

PRK (Photo Refractive Keratectomy)

Brevi accenni sulla tecnica PRK  

•   La tecnica PRK  è stata la prima  tecnologia laser  applicata  sulla cornea per la correzione dei difetti visivi e per alcuni pazienti  rappresenta tutt’ora la tecnica  di riferimento  .

•   Mediante  la  luce  ultravioletta fredda del laser ad Eccimeri , si polverizza  una certa quantità  in  microns della cornea e si ottiene  così la  correzione voluta del difetto visivo , appiattendo la cornea nel caso della miopia , incurvandola nel caso della ipermetropia e regolarizzandola nel caso dell’astigmatismo  .

•    Alla  fine dell’intervento  di PRK viene applicata una lente a contatto  terapeutica , che verrà mantenuta sull’occhio per alcuni giorni , fino a completa guarigione della superficie  corneale trattata . La lente corneale riduce la sensazione dolorifica .

•    La curvatura  corneale  rimodellata dal laser  riesce così a focalizzare sulla retina le immagini  del mondo esterno .

 •    La  PRK  ha dimostrato possedere un elevato grado di  sicurezza  e di affidabilità nella correzione dei difetti della visione .

 

  Operazione

 

 


Segreteria

segreteria

Per Informazioni e prenotazioni visite, clicca qui